I taccuini di Tarrou – 77

Ho scelto la strada più difficile, accidentata, tortuosa, meno battuta: la strada della rivolta, dell’emancipazione, della coerenza, della libertà. Come... Continua »

Soliloquio del dolore – 12

Come scrive Tolstoj nella Confessione, l’assurdità ovvero l’insensatezza della vita è «l’unica verità certa accessibile all’uomo» [70]. È la morte... Continua »