I taccuini di Tarrou – 176

I taccuini di Tarrou – 176

Non è un caso che la letteratura italiana inizi con una grandiosa, ineguagliabile rappresentazione della sofferenza: l’Inferno di Dante. La letteratura,... Continua »

I taccuini di Tarrou – 69

La vita è dolore, insensatezza, disperazione, morte. Solamente una piena consapevolezza di ciò, ovvero del carattere irrimediabilmente tragico dell’esistenza, può condurre l’individuo... Continua »

Soliloquio del dolore – 12

Come scrive Tolstoj nella Confessione, l’assurdità ovvero l’insensatezza della vita è «l’unica verità certa accessibile all’uomo» [70]. È la morte... Continua »