I taccuini di Tarrou – 336

L’estate africana – perché ormai la nostra è un’estate africana – puzza. Esalano ovunque, alimentati dal calore insopportabile, da quel sole... Continua »

I taccuini di Tarrou – 312

C’è un solo rimedio alla sensibilità, quella sensibilità potenziata, esasperata ed esasperante, che trasforma ogni ferita superficiale in un colpo... Continua »
I taccuini di Tarrou – 299

I taccuini di Tarrou – 299

Anch’io, un tempo, credevo. Credevo nella creazione artistica come resistenza alla Storia, alla sua violenza, alla sua ferocia. Credevo nella ricchezza... Continua »